• +39-3358117997
  • info@bimpianti.it

Impianti di sicurezza

Scegliere un sistema di sicurezza

Il produttore

Scegliere un sistema di sicurezza non è come acquistare un’automobile. Per acquistare un automobile sapreste a grandi linee quale marca e quale vettura si allinea con il vostro budget e con le nostre preferenze. Chiaramente con un budget di 10.000 euro difficilmente potreste ambire ad una Mercedes o ad una Porsche anche se perfettamente allineata ai vostri desideri.

Su un sistema di allarme o di videosorveglianza valutare la qualità dalla marca proposta da un installatore si rivela un po’ più complicato, quindi come orientarsi? Alcuni generalmente si guardano intorno e cercano di utilizzare l’esperienza del conoscente già dotato di un sistema di sicurezza. Questo modo di operare non dice nulla sulla qualità del prodotto. Atri si fanno consigliare dalla pubblicità, in questo momento una campagna aggressiva sta promuovendo un prodotto che non è assolutamente un sistema di sicurezza e se visto lucidamente non vorreste mai avere.

Un’altro approccio potrebbe essere la rete, ma, come vedremo leggendo questo articolo, non sempre si è sulla strada giusta troppi i pericoli e le notizie non vere le famose Fake News! Spesso in rete, sopratutto se non siete davvero esperti, ci si può trovare di fronte a considerazioni e consigli del tutto errati molto spesso anche fuorvianti. 

Attenzione ai prodotti economici

Una delle prime regole importanti da seguire è quella di verificare se il prodotto che andate ad intallare ha superato le certificazioni, per questo vi rimandiamo ad un altro nostro articolo come evitare prodotti scadenti.

Un’altra regola da tenere a mente è che nessun antifurto economico o sconosciuto ha prestazioni superiori ad un sistema professionale ben progettato e sul mercato da molti anni. Per progettare qualsiasi prodotto sono necessari anni di esperienza e questa regola rimanda al consiglio precedente, controllate che le apparecchiature proposte siano certificate.

Fate attenzione ai prodotti che fanno marketing aggressivo. Alcuni prodotti assolutamente fuori mercato con un sistema di abbonamento che alla fine hanno costi più alti di un sistema professionale acquistato.

Attenzione ai prodotti in vendita su internet dove molto spesso le operazioni di marketing aggressivo distolgono l’attenzione da punti rilevanti per portarla su fattori per il cliente assolutamente marginali. Ad esempio: avere tripla frequenza è assolutamente inutile se non c’è un protocollo di sicurezza in grado di criptare i dati trasmessi e/o rilevare i tentativi di disturbo (Jammer)

Evitare prodotti fuori dal settore

Prestare attenzione è una buona regola, molti marchi conosciuti per altre tipologie di prodotto, con il mercato in contrazione, hanno scelto di affacciarsi nel settore della sicurezza, facendo solo business e quindi vendendo prodotti di bassissima qualità (vista la mancata esperienza nel settore) o aquistati in mercati con manodopera a basso costo (Cina) che non dovendo attenersi alle certificazioni e standard europei possono costare pochissimo. Il mercato purtroppo è inflazionato da aziende che, sfruttando il loro nome un tempo in auge, cercano di acquisire una nuova nicchia nel segmento della sicurezza.

In pratica un sistema di allarme o un sistema di videosorveglianza della marca che fa citofoni non potrà mai essere paragonato ad un sistema costruito da chi fa solo allarmi o videosorveglianza tipo Hikvision, Pyronix o Dahua, troppa la differenza in termini di tecnologia e qualità del prodotto.

Immagini collegate:

Quanto costa un sistema di sicurezza

Quanto costa un sistema di sicurezzaQuanto costa un sistema di sicurezza: “La situazione economica in cui versiamo ormai da tempo ha accentuato una tendenza già purtroppo presente in molti mercati, mercato della sicurezza incluso: l’attenzione al prezzo. Oggi il mercato sembra avere totalmente smarrito il senso del valore di un bene per concentrarsi unicamente sul costo. Del resto, quante volte mentre acquistiamo qualcosa, ci soffermiamo esclusivamente sul cartellino? Ma il punto è: siamo davvero sicuri di aver ottenuto il meglio acquistando al minor prezzo?”

Tratto da Security online magazine del 19/04/2017

 

Il processo d’acquisto si dovrebbe aprire con una fase decisionale, nella quale non possono essere certamente trascurati:

  • la qualità del prodotto che andremo a scegliere
  • le funzionalità operative del sistema, che nel lungo periodo fanno risparmiare tempo e denaro
  • i costi indiretti e intangibili, che sono i guasti atipici durante il ciclo di vita dei prodotti e che aumentano con il passare del tempo
  • i costi di riparazione e manutenzione ordinaria del sistema
  • eventuali disservizi di un sistema inagibile, costo inquantificabile ma che in ultima sede grava sul cliente finale

La somma di queste considerazioni ci consente di affermare che un prezzo di acquisto più basso non è per sua natura sinonimo di valore a lungo termine o di migliore ritorno sugli investimenti.

Immagini collegate:

Installazione sistemi di allarme a Roma

Dal 1980 installiamo sistemi di allarme e di videosorveglianza a Roma e provincia.

Installazione sistemi di allarme a Roma

sistemi di allarme Pyronix by Hikvision

Installazione sistemi di allarme a Roma: Lqa nostra azienda progetta ed installa sistemi di allarme di alta qualità, utilizzando una centrale estremamente performante ma anche molto semplice da usare. La centrale di allarme Pyronix è risultata anche affidabile ed economica.

Il sistema interamente progettato nel Regno Unito ha risposto positivamente a tutti i nostri test ed abbiamo già eseguito centinaia di installazioni con successo.

Tutti i prodotti che vi proponiamo sono frutto di una accurata selezione che termina soltanto dopo prove sul campo, durante le quali molti prodotti sono stati scartati o quantomeno il loro utilizzo non verrà da noi consigliato.

Tutti i sistemi antifurto da noi proposti sono dotati di una semplicissima APP per smartphone, che vi permetterà di controllare tutti programmi del sistema di allarme.

Le app per smartphone dei nostri sistemi di sicurezza sono costantemente aggiornate per garantirvi una perfetta stabilità di funzionamento.

La nuova App hik-connect integra sistemi di allarme e videosorveglianza in un’unica applicazione

Immagini collegate:

Gli impianti di videosorveglianza a Roma. I sistemi avanzati

Gli impianti di videosorveglianza a Roma

Gli impianti di videosorveglianza a Roma. I sistemi avanzati: Gli impianti di videosorveglianza si sono imposti come strumento di eccezionale validità nel migliorare il livello di sicurezza di un insediamento industriale, commerciale, bancario o del terziario.

Per questa ragione un buon  progettista si rende disponibile per progettare ed installare sistemi di video sorveglianza, basati su telecamere del tipo PTZ (a brandeggio) oppure del tipo bullet o le minidome (le classiche a semisfera) o le ultimissime Speedome telecamere con ottica e zoom brandeggiate e motorizzate inoltre dotate di un illuminatore infrarosso di profondità in grado di vedere anche al buio, le cui immagini vengono convogliate in un apparato centrale di monitoraggio e registrazione chiamato NVR (Network Video Recorder).

Immagini collegate:

Antifurto senza fili a Roma – Pyronix Enforcer

Antifurto senza fili a Roma - Pyronix EnforcerAntifurto senza fili a Roma – Pyronix Enforcer: Il sistema Pyronix Enforcer è il primo prodotto radio bidirezionale sul mercato capace di garantire massima sicurezza. E’ paragonabile ad un sistema filare con l’unica differenza che il bus filare è sostituito da una connessione radio.
L’Enforcer dispone di un’antenna altamente sensibile tanto da avere una maggiore portata radio che consente l’installazione del sistema di allarme  senza ripetitori, ciò consente di risparmiare sui tempi e costi dell’installazione.

Immagini collegate:

Come scegliere un impianto di videosorveglianza

Come scegliere un impianto di videosorveglianza: Quando si ha necessità di installare un sistema di videosorveglianza, la prima delle operazioni che si compiono è contattare una o più aziende per avere dei preventivi.
Una volta in possesso dei preventivi vi troverete di fronte un foglio con una descrizione più o meno dettagliata del lavoro ed il prezzo dell’offerta. Anche se molti di voi guardando il prezzo e scelgono il più basso, senza pensare che più basso non è sinonimo di migliore, altri invece ci fanno mille domande, moduli da compilare che non porteranno a nulla, perchè se non si è del mestiere le sigle non rappresentano nulla.

Immagini collegate:

Videosorveglianza problemi con Firefox

 

Videosorveglianza problemi con Firefox

Videosorveglianza problemi con Firefox: Come forse qualcuno potrà già essersi accorto, in Firefox, dopo l’aggiornamento alla versione 52, non funzionano più i plugin, nessuno, tranne il Flash Player che è l’unico ancora supportato.
Questo significa che tutti i plugin del browser di tipo NPAPI, come Java e Silverlight, non sono più supportati da Firefox. Tantomeno i web server dei sistemi di videosorveglianza

Immagini collegate:

Hikvision Acquisisce Pyronix

Hikvision Acquisisce PyronixHikvision Acquisisce Pyronix: Acquisizione di Pyronix da parte di Hikvision

Acquisizione di Pyronix azienda inglese specializzata in sistemi di allarme da parte di Hikvision il maggior produttore mondiale di sistemi di videosorveglianza.

Le due aziende hanno annunciato di aver raggiunto un accordo che porta Hikvision all’acquisizione di Pyronix, pluripremiata azienda britannica produttrice di sistemi di allarme e di sicurezza.

Immagini collegate:

Antifurto per la casa

Antifurto per la casa: L’antifurto è un componente fondamentale in tutte le tipologie di abitazioni.

Un sistema di allarme antifurto che con la sua sirena faccia molto rumore è un deterrente per evitare che il furto possa essere portato a termine.

Scegliere sempre un antifurto efficente e valido, perchè i malintenzionati sono sempre più informati sui sistemi antintrusione.

Senza fili

Abbiamo disponibili una serie di prodotti che ci permetteranno di installare sistemi di allarme all’avanguardia, anche completamente senza fili e quindi senza lavori in casa.

Comunicazione telefonica GSM

La gestione delle comunicazioni avviene attraverso un modulo GSM ed una particolare carta telefonica che sceglie il gestore con il maggior livello di ricezione.

Gestione da smartphone

Il nostro sistema è completo di una semplicissima APP per smatrphone che a distanza permette di gestire autonomamente tutto il sistema.

Certificazioni – Antifurto per la casa

Il sistema di allarme da noi proposto è certificato “grado 2” questo significa che, un organismo di certificazione, riconosciuto a livello europeo, verifica che i prodotti messi in commercio siano conformi a norme specifiche emanate per ogni singolo prodotto. Questo tipo di certificazione attesta, sulla base di verifiche ispettive ed eventuali campionamenti, che il produttore sia in grado di realizzare un bene conforme a determinate caratteristiche specificate.

Perimetrale

Particolari ed esclusivi sensori  sensori a tripla tecnologia per l’esterno della casa garantisconbo una protezione a prova di falsi allarmi.
Ulteriori sensori sulle porte e sulle finestre faranno scatenare una sirena esterna da oltre 110 decibel e/o avvertendvi con messaggi SMS o messaggi vocali in caso di intrusione.

Osvaldo Bizzarri

Antifurto per la casa

Immagini collegate:

Pyronix enforcer antifurto senza fili

Pyronix enforcer antifurto senza fili: Nel lontano 1987 il primo sensore prodotto da PYRONIX si chiamava già Enforcer.

Pyronix enforcer antifurto senza fili

Ora, dopo 25 anni, lo stesso Enforcer si ripresenta nella nuova versione radio bidirezionale, per prestazioni ad altissima sicurezza.
“Nomen Omen”  dicevano i romani: nel nome è scritto un destino.
La parola Enforcer si riferisce infatti a chi esegue compiti impegnativi per conto del proprio superiore, quindi anche chi impone – e fa rispettare – certe regole. Di sicurezza, nel nostro caso.
Ma andiamo per ordine, visto che ogni innovazione e questa in particolare non può dirsi unicamente frutto del caso o di un’ispirazione fulminante e momentanea.
L’innovazione nasce da una storia aziendale, da persone che ci hanno creduto e lavorato, da investimenti e riconoscimenti, da scelte spesso difficili e quasi sempre rischiose.

Pyronix ENFORCER

Immagini collegate: